Apolline Project

illuminating the dark side of Vesuvius

Laboratori didattici



I laboratori, strutturati in moduli e approfondimenti tematici (differenziati negli obiettivi e nei contenuti in base alle esigenze specifiche di ogni classe), coinvolgono gli allievi in lavori a stretto contatto con gli archeologi che durante tutto l’anno fanno ricerche accademiche sui siti ed i loro reperti.
Le attività coprono tutti i campi dell’archeologia, dallo scavo al rilievo delle strutture, dal disegno della ceramica al riconoscimento delle specie animali e patologie umane, dallo studio dei carboni alla lettura geologica e vulcanologia degli strati di terreno.
In questo modo si punta ad “appassionare” le nuove generazioni alla propria storia, ad educarle a rispettare tutto ciò che oggi ci racconta l’antichità e che viene definito Bene Culturale, Patrimonio Culturale.

Obiettivi


  • promuovere la cultura della conservazione e la conoscenza del patrimonio culturale e territoriale;
  • rendere consapevoli gli studenti del fatto che l’archeologia moderna è una realtà completamente diversa da quella comunemente immaginata e si avvale di nuovi strumenti e tecniche di indagine;
  • avvicinare gli studenti alla materia archeologica, coniugando teoria e pratica. Attraverso il Laboratorio Didattico di Archeologia, gli studenti avranno la possibilità di capire, sperimentando in simulazione le varie fasi di uno scavo archeologico, dallo scavo alla documentazione grafica e fotografica di tutto ciò che si rinviene, alla conservazione dei reperti.

Laboratori didattici


I laboratori didattici, condotti sotto la guida di esperti archeologi e guide autorizzate, costituiscono un momento di approfondimento su tematiche specifiche della ricerca archeologica. I percorsi formativi proposti, differenziati negli obiettivi e nei contenuti in base alle esigenze di ogni classe, mirano ad approfondire la conoscenza del passato, e a stimolare l’interesse dell’allievo per la storia attraverso la simulazione dello scavo e la manipolazione delle materie e delle tecniche del mondo antico.

Durata e modalità di svolgimento


I laboratori didattici possono essere preceduti da una lezione introduttiva in aula e seguiti dalla visita guidata a siti archeologici, come la villa con terme di Pollena Trocchia.
Se si sceglie la lezione in aula, il laboratorio e la visita al sito, le attività andranno suddivise in due mezze giornate, la prima delle quali sarà usata per la lezione in aula, la seconda per il laboratorio didattico e la visita al sito archeologico.

Laboratori didattici


Offriamo quattro tipologie di laboratori, in ognuno dei quali si dà enfasi ad un aspetto particolare dell’archeologia.

Archeologo sul campo

indy12
L’attività laboratoriale è suddivisa in due fasi:
  • Lezione frontale, con l’ausilio di una presentazione multimediale, incentrata sulla scoperta della figura dell’archeologo e della metodologia usata sullo scavo.
  • Attività pratica con la simulazione dello scavo archeologico appositamente allestito presso il complesso termale di Pollena.






Gli oggetti ci parlano

indy14
L’attività laboratoriale è suddivisa in due fasi:
  • La conoscenza dell’argilla, caratteristiche dell’impasto argilloso e tecniche di lavorazione.
  • Manipolazione dell’argilla e creazione con le proprie mani di riproduzioni di oggetti tipici del passato quali vasi, etc.
Rifacendosi costantemente a modelli e a metodi realmente utilizzati nel mondo antico, gli studenti verranno guidati nella realizzazione di tali elaborati, stimolando ciascuno di loro a far leva sulla propria fantasia e a far venire fuori le proprie capacità manuali.



A tavola con i romani

L’attività laboratoriale è suddivisa in due fasi:
  • Lezione introduttiva sull’alimentazione nel mondo antico.
  • Allestimento di un banchetto con la riproduzione di alcune ricette tipicamente romane.

I nostri antenati

indy13
L’attività laboratoriale è suddivisa in due fasi:
  • La figura dell’antropologo e dell’archeozoologo: metodi e tecniche utilizzate nell’identificazione dei resti umani e animali in archeologia.
  • Analisi dei resti umani e animali: riconoscimento e documentazione.

Per informazioni e costi, contattaci!