Apolline Project

illuminating the dark side of Vesuvius

Visita le terme romane!


Roman Archaeology Vesuvius

La villa romana con terme di Pollena Trocchia è aperta al pubblico! Questo evento, organizzato dall’Apolline Project in collaborazione con il Comune di Pollena Trocchia, è il nostro modo per ringraziare e rendere partecipe l’intera comunità locale.

Nicola De Carlo at work!
Il sito archeologico fu scoperto per la prima volta nel febbraio del 1988, durante alcuni lavori edilizi. In parte distrutto dalle pale meccaniche, poi discarica abusiva della camorra, l’edificio romano fu poi dimenticato ed abbandonato. Dal 2007 l’Apolline Project, il progetto di ricerca multidisciplinare sugli antichi territori di Neapolis e Nola, ha cominciato ad operare nell’area archeologica per riportare in luce e restaurare il sto romano. Da allora ed ancora oggi, centinaia di studenti da tutti il mondo collaborano a titolo gratuito per scoprire il passato degli antichi abitanti di Pollena Trocchia. Nei prossimi due anni speriamo di portare a compimento questo lungo lavoro, ma nel frattempo vorremmo mostrare quanto abbiamo realizzato finora ai veri padroni di casa, gli abitanti di Pollena Trocchia. [Per leggere la storia completa del sito clicca qui!]

Public Archaeology Kids

La visita al sito archeologico è gratuita per singoli individui e piccoli gruppi di turisti, mentre per i gruppi superiori alle 10 unità e per le scolaresche è richiesta la prenotazione.
Le scuole sono incoraggiate a prendere contatto con noi per attività più strutturate e cucite sulle specifiche esigenze del corpo docente. Dai uno sguardo a questa pagina per saperne di più.

Di seguito trovi le indicazioni sugli orari di apertura e su come raggiungere i siti archeologici.

Orario di apertura: tutti i sabato di maggio, dalle 10:00 alle 13:00 e dalle 16: alle 18:00.
Durata della visita: 30 minuti circa.
Modalità di prenotazione (facoltativa per piccoli gruppi):
invia una email a info@apollineproject.org con i seguenti dati:
- Nome completo;
- Numero di telefono cellulare;
- Numero di partecipanti;
- Giorno ed orario scelti per la visita.
Ubicazione: il sito si trova a Pollena Trocchia, all’incrocio fra via Giuseppe Garibaldi e traversa Vasca Cozzolino, nei pressi del Parco Europa.
Come raggiungerci:

  • In Circumvesuviana: prendi la linea per Sarno, scendi alla fermata di Guindazzi, uscito dalla stazione, gira a sinistra (segui la strada verso valle), alla fine della strada gira a sinistra e procedi per 200 metri. Troverai il sito archeologico sul lato destro, alle spalle di un grande palazzo. Il percorso totale è poco meno di 1 km (10 minuti a piedi).
  • Parco-Europa
    In auto, dai paesi sul versante nord del Vesuvio: dal Santuario di Madonna dell’Arco, segui la strada che porta verso Cercola (via Arco, che diventa via Giuseppe Garibaldi). Ad 1 km dal Santuario troverai, sul lato destro, un grande edificio in costruzione, seguito subito dopo da uno simile, costruito. Il sito archeologico si trova alle spalle di quest’ultimo.
  • In auto, con la SS 268 “Statale del Vesuvio”: segui le indicazioni per Cercola. All’uscita della Statale, gira a destra (verso Sant’Anastasia), procedi per 1 km e troverai il sito sul lato sinistro.
  • In auto, se vieni da più lontano: se hai il navigatore satellitare, è sufficiente indicare come destinazione l’incrocio fra via Giuseppe Garibaldi e traversa Vasca Cozzolino a Pollena Trocchia, altrimenti ti consigliamo di dare uno sguardo alla pianta che riportiamo di sotto, dove sono indicati i più importanti punti di riferimento. Ti consigliamo inoltre di usufruire del servizio gratuito Google Maps, dove indicando origine e destinazione, ottieni indicazioni stradali stampabili e tempo di percorrenza.



Questa è una pianta interattiva, puoi zoomarla e spostarla. Clicca qui per vederla a schermo intero.